#

34

Bando ISI 2018 – INAIL

L’Avviso pubblico INAIL ISI 2018 ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori mettendo a disposizione fondi per complessivi Euro 369.726.206,00 suddivisi in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari:

  • Asse 1 (Isi Generalista) euro 182.308.344,00 ripartiti in:
  • 1.1 euro 180.308.344,00 per i progetti di investimento
  • Asse 1.2 euro 2.000.000,00 per i progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Asse 2 (Isi Tematica) euro 45.000.000,00 per i progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC)
  • Asse 3 (Isi Amianto) euro 97.417.862,00 per i progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Asse 4 (Isi Micro e Piccole Imprese) euro 10.000.000,00 per i progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Ateco 2007 A03.1, C13, C14, C15)
  • Asse 5 (Isi Agricoltura) euro 35.000.000,00 per i progetti per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, così suddivisi:
  • Asse 5.1 euro 30.000.000,00: per la generalità delle imprese agricole
  • Asse 5.2 euro 5.000.000,00: riservato ai giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria

 

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

L’importo totale delle spese ritenute ammissibili per la realizzazione dei singoli progetti potrà essere finanziabile nella misura massima del 65%, entro un massimo di contributo erogabile pari a 130.000,00 Euro.

Sarà possibile accedere alla compilazione della domanda di ammissione al finanziamento a partire dal prossimo 11 aprile 2019 ed inderogabilmente fino alle ore 18.00 del 30 maggio 2019 (esclusivamente tramite procedura on line).

Le domande dovranno essere presentate in modalità telematica, secondo le seguenti 3 fasi successive:

  • accesso alla procedura online e compilazione della domanda da effettuarsi con i tempi già indicati;
  • invio della domanda online da effettuarsi con i tempi e le modalità indicati dall’Avviso pubblico ISI 2018 e successivamente da INAIL
  • conferma della domanda on line tramite l’invio della documentazione a completamento da effettuarsi nei tempi e con le modalità indicati dall’Avviso pubblico ISI 2018.

 

__________________________________________________

Per una preventivazione gratuita e maggiori informazioni:

Sito internet CONTATTI

Oppure chiama il nostro ufficio, i tecnici ti aiuteranno

a cercare la soluzione migliore

per la tua azienda 0577/49187

eco#verde