#

Le news di Eco-Verde

LEGGE N. 165 RECANTE MODIFICHE E NOVITÀ DELLA CERTIFICAZIONE VERDE NEI LUOGHI DI LAVORO PUBBLICI E PRIVATI

Il 20 Novembre 2021 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la Legge n. 165 del 19 Novembre 2021 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 Settembre 2021 n. 127, recante misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della Certificazione Verde COVID-19 e il rafforzamento

CORONAVIRUS – LINEE GUIDA PER IL SETTORE DEI TRASPORTI

L’11 Novembre 2021 è stata sottoscritta un Ordinanza dal Ministero della Salute e dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile che aggiorna e sostituisce il “Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nel settore del trasporto e della logistica” Le novità per quanto riguarda gli adempimenti comuni per tutti i

DURC di congruità: dal 1 Novembre 2021 obbligo per i cantieri pubblici e privati

Dal 1° Novembre 2021 diventa obbligatorio il DURC di congruità per ogni cantiere pubblico e privato. Nel Decreto Semplificazioni del 2020 – DL 76 del 16/07/2020 si legge che al Documento Unico di Regolarità Contributiva è aggiunto quello relativo alla congruità dell’incidenza della manodopera relativa allo specifico intervento, da adottare entro sessanta giorni dalla data

RAFFORZAMENTO DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge 21 ottobre 2021, n. 146 recante “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”,  entrato  in vigore il 22 Ottobre 2021. Nel Capo III del Decreto, all’art. 13 si parla di “Rafforzamento della disciplina in materia di salute e

SCADENZA GREEN PASS DURANTE IL TURNO LAVORATIVO

Le FAQ rilasciate dal Governo confermano che la certificazione verde rilasciata a seguito dell’effettuazione di un tampone deve essere valida nel momento in cui il lavoratore effettua il primo accesso quotidiano alla sede di lavoro e può scadere durante il turno lavorativo senza la necessità di allontanamento del suo possessore. Quindi un lavoratore la cui

ADEGUAMENTO AI REQUISITI AZIENDALI DELL’ACCREDITAMENTO REGIONALE PER LE STRUTTURE SANITARIE PRIVATE ACCREDITATE

Per quanto riguarda l’accreditamento istituzionale il nuovo Regolamento ha introdotto il raggiungimento della minima percentuale del 70% anche per i requisiti aziendali contenuti nell’Allegato D.  Le strutture sanitarie accreditate dovranno pertanto trasmettere la lista di autovalutazione dei requisiti aziendali contenuti nell’Allegato D, accompagnata da una nota di trasmissione contenente i dati della struttura e la percentuale raggiunta. La

STRUTTURE SANITARIE E STUDI MEDICI: ATTESTAZIONE NUOVI REQUISITI AUTORIZZATIVI E SCIA STUDI MEDICI – SCADENZA RINVIATA AL 2 NOVEMBRE 2021

La Legge Regionale n. 51 del 5 agosto 2009 ed il Regolamento attuativo DPGR n. 79/R del 17 novembre 2016 e s.m.i., disciplinano l’apertura e l’esercizio delle strutture sanitarie private e degli studi professionali. Le suddette norme individuano le caratteristiche ed i criteri per l’esercizio delle strutture sanitarie e degli studi medici ed odontoiatrici soggetti

DECRETO-LEGGE N.127 del 21 Settembre 2021

Il 21 Settembre 2021 è stato firmato il Decreto-Legge (DL) n.127 recante ”Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening”. Il DL, nel settore privato, in base all’art. 3 comma 2, si applica a tutti

ESTENSIONE DELL’OBBLIGO DELLA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 (GREEN PASS) AI LUOGHI DI LAVORO PUBBLICI E PRIVATI

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge (DL) che introduce misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening. Il decreto-legge recante “Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione

OBBLIGO DI DENUNCIA DELL’IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA ALL’ISPETTORATO DEL LAVORO

L’autorizzazione per attivare un impianto di videosorveglianza sul luogo di lavoro è sempre obbligatoria per aziende e attività commerciali e, secondo quanto stabilito all’art. 4 della Legge 300 del 1970 (Statuto dei Lavoratori), impianti audiovisivi e altri strumenti, dai quali deriva la possibilità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori, possono essere impiegati esclusivamente per:

http://sisneros-moreno.com.ar/bbw-submissive/blue-eyed-dark-haired-babe-giving-blowjob-girl-watch-boyfriend-get-dick-sucked/